Prestito Compass 5000 euro: come richiederlo e calcolo interessi

Informazioni sul prestito Compass da 5 mila euro

Alle volte non c’è niente di più comodo di un piccolo prestito di 5000 euro e Compass, società leader del settore nel nostro Paese, consente finanziamenti di tale importo a tassi d’interesse competitivi. Nella sua gamma, infatti, troviamo il prestito flessibile: un prestito personale che ti consente di ottenere in poco tempo cinquemila euro. In questa rapida guida ti mostriamo quanto costa un prestito con Compass, se conviene a parità di tassi o tempi di erogazione rispetto ad altre compagnie, e come procedere con la richiesta.

prestito Compass 5000 euro

Simulazione prestito Compass 5000 euro: rata e interessi

Iniziamo subito mostrando la tabella dei tassi d’interesse firmata Compass. Come possiamo vedere, il costo del prestito di 5000 euro dipende dal rapporto tasso/durata. Se, come si dice spesso in questi casi, più dura e più costa, la soluzione migliore sarebbe quella di trovare un compromesso tra la durata del prestito e il TAEG, cercando di non aumentare troppo il numero delle rate. Ma vediamo nel dettaglio qual è la proposta di Compass per un prestito di 5 mila euro calcolando la nostra rata.

Simulazione prestito Compass 5000 euro: tabella dei tassi
DURATA RATA TAN TAEG
66-80 rate 90 € 6,20%-10,89% 6,63%-12,66%
50-57 rate 115 € 6,20%-10,89% 6,70%-12,95%
44-49 rate 130 € 6,20%-10,89% 6,73%-13,11%
36-40 rate 155 € 6,20%-10,89% 6,80%-13,36%
31-33 rate 180 € 6,20%-10,89% 6,86%-13,64%
27-29 rate 205 € 6,20%-10,89% 6,93%-13,86%
24-26 rate 225 € 6,20%-10,89% 6,91%-14,07%
24 rate 240 € 6,20%-10,89% 6,98%-14,23%

Ricordiamo che per calcolare la rata del prestito è sufficiente recarsi sul sito ufficiale della finanziaria e procedere con il calcolo rata; Compass restituisce in tempo reale un range percentuale entro cui ipotizzare i propri interessi applicati al finanziamento. Per conoscere con esattezza il costo del prestito, tuttavia, è necessario procedere con la richiesta di preventivo. Ad ogni modo, prima di procedere puoi sempre operare un confronto tra più prestiti, per cui ti consigliamo la nostra pagina dedicata ai prestiti da 5.000 euro. 

Come richiedere un prestito Compass da 5000 euro

Richiedere un prestito Compass è molto semplice grazie all’efficiente servizio clienti messo a punto dalla compagnia. Per procedere con la richiesta ci sono essenzialmente due modi: la richiesta online oppure tramite appuntamento in filiale. Entrambe le modalità sono espresse sul sito della finanziaria sulla pagina dei finanziamenti, dove l’utente può scegliere se procedere online oppure fissare un appuntamento con un semplice clic. Per quanto riguarda la richiesta online il procedimento è davvero facile: è sufficiente procedere con la richiesta di preventivo e inviare la domanda; per quanto riguarda l’appuntamento, invece, è possibile procedere con il modulo “fissa appuntamento” del sito oppure contattando direttamente un consulente Compass al numero 80077443.

Documenti e requisiti necessari

In fase di richiesta è fondamentale che il richiedente abbia un’età compresa tra i 18 e i 75 anni e che abbia altresì la residenza in Italia. Soddisfatti questi pre-requisiti essenziali, è necessario allegare alla domanda una serie di documenti che attestino l’anagrafica e il reddito del richiedente. In sostanza, sono necessari:

  • documento d’identità e codice fiscale;
  • documento reddituale: ultima busta paga (dipendenti), cedolino della pensione (pensionati), ultima dichiarazione dei redditi (autonomi).

Quanto tempo ci vuole per l’erogazione con Compass?

Grazie al sito online la procedura per la richiesta di prestito è immediata. Per quanto riguarda la valutazione del merito creditizio e l’effettiva erogazione del prestito i tempi sono chiaramente più lunghi, ma comunque piuttosto rapidi. Si stima che per l’erogazione di un prestito Compass ci vogliano dalle 24 alle 48 ore; stiamo parlando di circa 4 giorni dall’effettiva valutazione positiva. Certo è che la valutazione del merito in sé può richiedere più o meno tempo, e pertanto determinare nel complesso l’ammontare del tempo di erogazione del finanziamento con il relativo bonifico sul conto corrente del richiedente. In questo senso, è chiaro che un richiedente con una situazione reddituale solida e presentazione della busta paga può sbrigare la pratica in tempi molto più brevi rispetto ad una situazione più critica e che magari richiede la presenza di un fideiussore nel contratto.


Per un approfondimento più completo sull’argomento rinviamo il lettore alla nostra pagina dedicata ai prestiti Compass. Per tutto il resto, noi di Simulare Prestito salutiamo qui gli utenti che ci hanno seguito in questa rapida guida al prestito Compass di 5.000 euro augurandoci possa esservi stata d’aiuto nella ricerca del vostro prestito personale. Come abbiamo visto, ottenere un prestito con Compass è piuttosto semplice grazie all’usabilità del sito, che consente all’utente di calcolare in autonomia la propria rata e di procedere con la richiesta di preventivo. Per tutto il resto, possiamo dire che Compass è in linea con le maggiori compagnie del nostro Paese in termini di costi e tassi d’interesse, sebbene accumuli tantissime recensioni positive sulla professionalità e la competenza dei propri servizi.

A tal proposito, se siete interessati ad un prestito da 5.000 euro ma ritenete che i tassi in questione siano troppo alti date un’occhiata alle migliori offerte dei prestiti online: comodi, pratici e piuttosto flessibili, i prestiti online sono già il presente di tante persone spesso rifiutate dalle rigide finanziarie. A presto.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *